L’ ELEVATORE DELLA SCAPOLA

L’ ELEVATORE DELLA SCAPOLA è un muscolo importante da valutare per il dentista in quanto è sempre coinvolto e dolente in tutte le condizioni di disequilibrio posturale della testa. Per questo motivo viene definito come “Muscolo Sentinella” La sua disfunzione si manifesta con dolore nella regione cervicale p

ostero-laterale bassa e nella parte mediale della fossa sovraspinosa della scapola per la presenza dei punti trigger nel corpo muscolare; si tratta di mialgia esacerbata dadeterminati movimenti del rachide cervicale o del moncone della spalla. La tensione del muscolo elevatore della scapola limita notevolmente la rotazione del rachide cervicale, con rigidità del collo. Necessita sicuramente di trattamento fisiokiensioterapico ma ricordiamoci che il suo ipertono è sempre secondario ad una disfunzione dell’asse cerniera cervicale alto (C0-C1-C2). Ergo è ancora una volta essenziale valutare il rapporto CRANIO-CERVICO-MANDIBOLARE…e dunque L’OCCLUSIONE DENTALE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *